Le spiagge di Posto Vecchio

Lungo la costa sudoccidentale della penisola salentina, appena oltre il capo di Santa Maria di Leuca, che rappresenta la punta più meridionale della regione pugliese, si trovano interessanti località balneari ideali per trascorrere una piacevole ed indimenticabile vacanza in Salento. Un litorale caratterizzato da una costa bassa e sabbiosa, con immense spiagge, talune di una bellezza da lasciare davvero senza parole.

Posto Vecchio, amministrativamente facente parte delle Marine di Salve, è una delle località più conosciute dell’area, insieme con Lido Marini e Torre Pali, e rappresenta la meta ideale per diverse tipologie di turisti. Innanzitutto le spiagge di Posto Vecchio sono amate dalle famiglie con bambini, che qui potranno trovare il massimo della comodità e della sicurezza per i loro pargoli, che si potranno scatenare in giochi, tuffi e nuotate in assoluta tranquillità sul bagnasciuga, che digrada dolcemente nei bassi fondali dello Ionio in questo tratto di costa. Negli stabilimenti balneari si troveranno inoltre tutte le attrezzature per godersi in assoluto relax le giornate in spiaggia.

Il panorama lascerà esterrefatto, per bellezza e fascino, più di un visitatore: alle spalle della spiaggia lunghe file di dune sabbiose, riccamente adornate di verdeggianti inserti di macchia mediterranea, davanti il mare, limpido e cristallino, con colori cangianti dal blu al turchese.

Posto Vecchio

Posto Vecchio

La località salentina di Posto Vecchio è inoltre un ottimo punto di partenza per decine di escursioni alla scoperta di un territorio ricco di arte, storia e cultura. Nel cuore del Salento, da Posto Vecchio si possono raggiungere infatti comodamente, sia con l’auto propria che con i mezzi pubblici, tante interessanti località circostanti. Per arte, storia ed architettura sicuramente la bella Gallipoli, la “città bella” come significherebbe la declinazione del suo nome nell’antica lingua greca, e poi anche Otranto e gli altri suggestivi borghi medievali disposti lungo la costa adriatica, nel litorale opposto a quello ionico. In barca si potrà esplorare tanti aspetti caratteristici della costa, come le grotte che trapuntano le scogliere intorno alla splendida Santa Maria di Leuca.

Una puntatina lo merita anche l’entroterra, dove, oltre allo stupendo paesaggio naturalistico di oliveti e vigneti si potranno scoprire i tratti più antichi del Salento: i siti archeologici, le necropoli, gli antichi insediamenti dei Messapi, popolazione italica che qui si insediò prima dell’arrivo di Greci e Romani.

Per dormire o soggiornare durante la vacanza a Posto Vecchio tante opportunità di alloggiamento, sia direttamente nel piccolo agglomerato urbano retrostante alla marina, sia nelle rinomate località circostanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *