La vicina spiaggia di Torre Mozza

Torre Mozza è una delle marine di Ugento, nel Salento. Le sue bianche spiagge sono stupende e uniche nel loro genere, con acque cristalline, il silenzio che regna sovrano,  i colori del mare e del sole… insomma un paradiso dove almeno una volta nella vita bisognerebbe andare.

Sarà piacevolissimo camminare sulla sabbia calda e pulita di queste spiagge, o sul bagnasciuga, in riva al mare o con le caviglie immerse nell’acqua limpida,una sensazione rilassante che regalerà buon umore. Guardando l’immensa distesa di sabbia bianca, l’unico desiderio che verrà sarà quello di affondare il piede nella sabbia e iniziare a camminare, mentre un leggero venticello serale addolcirà la sensazione di calore sulla pelle.

Il successo di questo tratto di costa è notevole: la frequentazione sempre maggiore delle spiagge di Torre Mozza e lo sviluppo delle infrastrutture (a cui vengono dedicati sempre maggiori investimenti)  per accogliere al meglio i turisti, han fatto di questi luoghi un incantevole posto ove trascorrere una indimenticabile vacanza. A pochi metri dalla spiaggia si troveranno infatti dei porti, le incantevoli pinete naturali, attrezzature per il beach volley, il ping-pong, i mini go-kart, il mini golf. Qualsiasi siano le esigenze turistiche, durante il  soggiorno a Torre Mozza ogni turista  potrà abbandonarsi al “dolce far niente” oppure praticare diverse attività di tipo culturale, sportivo o ricreativo.
Le vicine campagne a Torre Mozza sono attraversate da molti sentieri panoramici che si diramano in diverse direzioni, tramite i quali si possono raggiungere ad esempio le antiche pajare, i muretti a secco caratteristici, qualche dolmen testimone delle civiltà antiche… e sui quali spesso sono ubicate delle belle cappelle votive che meritano una visita. Partendo da vari punti della spiaggia stessa, si possono dunque effettuare affascinanti escursioni a piedi o in bicicletta.

Torre Mozza è posizionata tra spiagge incontaminate e aree di grande valore storico. La torre cinquecentesca sulla sabbia, chiamata oggi Torre Mozza (un tempo era detta Torre dei Fiumi), venne eretta per la difesa delle coste salentine contro le invasione dei Saraceni; ha una forma di tronco di cono perché crollò non appena venne costruita, e nel tempo ha subito altri crolli, nonostante vari restauri.

La tranquillità e la bellezza dello scenario naturale che caratterizza Torre Mozza, invitano ad un momento di pausa dallo stress della vita quotidiana. Torre Mozza è il luogo ideale dove rilassarsi e trascorrere piacevoli giornate in spiaggia, godendosi anche semplicemente il panorama, la pace e il sole… magari sdraiati in riva al mare con vista imperdibile sulle lontane barche dei pescatori, o  sotto un ombrellone fino all’ora dell’aperitivo, per poi lasciarsi viziare dai  ristoratori con fantastici piatti della tradizione salentina e mediterranea ed un bicchiere di vino locale.  In tutta la zona, sono presenti infatti diversi esercizi pubblici di diverse categorie, come pizzerie, pub, ristoranti, che spesso affacciano direttamente sulla spiaggia, in grado di soddisfare i gusti più disparati.

Nelle sere d’estate non mancheranno mai sagre, fiere, feste popolari dove si balla la pizzica, manifestazioni enogastronomiche coi prodotti locali tipici, spesso organizzate direttamente sulla spiaggia, per allietare la permanenza dei turisti. Durante i mercatini si potranno acquistare i prodotti tipici dell’artigianato locale, come lavorazioni in ferro battuto, oggettini in pietra leccese o cartapesta.

Nelle zone vicino alla spiaggia di Torre Mozza, nei piccoli bacini d’acqua realizzati per bonificare antiche paludi, vengono concentrate alcune specie di pesci dove non si controlla la riproduzione, ma si raccolgono in natura esemplari giovanili che vengono appunto messi in un ambiente protetto dai predatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *